Chiesi Foundation

19 Giugno 2019

Chiesi Foundation torna al Lacor Hospital - Uganda

Chiesi Foundation è rientrata da poco dall'Uganda.

Per una settimana ci siamo staccati dai nostri uffici, dalle dinamiche quotidiane, per essere ancora una volta calorosamente accolti al Lacor Hospital, il più grande ospedale no profit dell'Africa equatoriale, fondato 60 anni fa dai coniugi Corti. Una realtà che nasce dal desiderio di creare un ospedale accessibile a tutti, un luogo in cui garantire il diritto fondamentale alla salute e a cure di qualità.

Chiesi Foundation è tornata al Lacor Hospital per continuare il percorso esplorativo e di formazione, iniziato con le precedenti missioni del 2018, con l'obiettivo di creare una collaborazione per migliorare le cure al neonato nell'ambito del progetto NEST - Neonatal essential Survival Technologies.

Durante le sessioni formative abbiamo avuto modo di riprendere il tema della rianimazione neonatale attraverso il modello HBB - Helping Babies Breathe. Un training essenziale per tutte le figure sanitarie che si trovano ad assistere la nascita di un neonato, al fine di poter intervenire in caso di complicazioni respiratorie.

La collaborazione tra Chiesi Foundation e BirthlinkUK ha visto in questa missione l'implementazione di sessioni formative ad hoc per le infermiere, una delle figure chiave nel garantire le cure nei paesi a basse e medie risorse. Cure essenziali al neonato, termoregolazione e Kangaroo Mother Care (KMC) sono state le tematiche trattate.

Oltre al contribuito del Direttore di Pediatria durante il training sulla rianimazione, Chiesi Foundation ha avuto il sostegno anche dai tutor della Nursing school del Lacor Hospital. La loro presenza durante i training è stata rilevante, soprattutto nel supporto all'introduzione di protocolli e linee guida internazionali. Il coinvolgimento del personale del reparto di maternità ha rappresentato sicuramente un successo, nel portare avanti la nostra mission, non possiamo dimenticarci mai delle madri, della loro salute e di chi se ne occupa.

Una missione che ha permesso a Chiesi Foundation di confrontarsi con i direttori dell'ospedale sul tema dei nuovi spazi dedicati alle cure neonatali. Il modello NEST ci insegna infatti l'importanza di spazi adeguati e di personale sanitario dedicato per garantire il principio fondamentale di continuità delle cure.

Dopo una settimana intensa di attività e di relazioni, rientriamo alle nostre scrivanie con un pensiero fisso a tutte le splendide persone con cui abbiamo avuto modo di lavorare e con la fiducia di poter migliorare insieme la qualità delle cure al neonato.

 

 

Chiesi Foundation torna al Lacor Hospital - Uganda
© 2019 Chiesi Foundation Onlus
CF 92130510347
Largo Belloli 11a 43122 - Parma Italia
seguici su: