Chiesi Foundation

15 Novembre 2019

Giornata Mondiale della Prematurità 2019

Come ogni anno, in questo periodo, Chiesi Foundation si prepara a celebrare la Giornata Mondiale della Prematurità, il 17 novembre. Per l’occasione le pareti dei reparti di neonatologia, delle terapie intensive, delle associazioni di genitori e delle case delle famiglie legate a questo tema si tingeranno di viola, colore simbolo della prematurità. Una giornata che ci fa riflettere sulla complessità, sulle cure e sulla forza necessaria per superare un momento così delicato.
Una giornata molto cara anche alla Fondazione e al suo modello NEST – Neonatal Essential Survival Technologies - che per missione si occupa proprio di migliorare le cure ai nati prematuri, in quei luoghi in cui un bambino nato prima della trentasettesima settimana di gravidanza non ha ancora le stesse possibilità di crescita e di sviluppo di un neonato a termine. Ed è per questo che anche le pareti della nostra sede si tingono di viola, per ricordare le sfide con cui ci confrontiamo, per ricordare il lavoro che viene fatto nei piccoli e medi reparti di neonatologia dei paesi africani in cui operiamo, per ricordare la passione del gruppo di neonatologi volontari che ci seguono e che con noi lavorano affinché in tutti gli angoli del mondo, ogni piccolo prematuro, possa avere accesso a cure di qualità.

Giornata Mondiale della Prematurità 2019
© 2019 Chiesi Foundation Onlus
CF 92130510347
Largo Belloli 11a 43122 - Parma Italia
seguici su: