Chiesi Foundation

04 Febbraio 2019

Il progetto GASP arriva in Perù

In un paese dove le malattie respiratorie costituiscono una delle prime cause di morte generale, Chiesi Foundation decide di intervenire condividendo le conoscenze medico-scientifiche per poter alleviare le sofferenze dei pazienti affetti da patologie respiratorie.

Nel 2019 Chiesi Foundation raggiunge uno dei suoi obiettivi nell’ambito del progetto GASP - Global Access to Spirometry Project, il modello di intervento implementato in Guyana dal 2014, viene trasferito in un altro paese dell’America Latina: il Perù.

Il progetto GASP in Guyana è riuscito a creare il primo laboratorio di spirometria per lo screening di malattie respiratorie croniche, con particolare riferimento ad asma e bronco pneumopatia cronica ostruttiva (BPCO). Grazie ad un progetto di formazione medica in ambito respiratorio, focalizzato sullo sviluppo di un modello di competenze diagnostiche e cliniche specifiche per la gestione di queste malattie, il servizio di pneumologia è ad oggi operativo nella città di Georgetown.

In Perù, nella città di Cusco, viene condivisa l’esperienza coordinata dal Prof. Robert Levy dell'Università della British Columbia, in collaborazione con la British Lang Association, dove viene istituito un nuovo servizio di pneumologia presso il policlinico Santa Rita.

Con l’obiettivo di garantire la sostenibilità del progetto GASP nel lungo periodo, Il processo formativo del personale sanitario peruviano verrà effettuato dagli stessi medici formati attraverso il progetto GASP in Guyana. Un passaggio che sancisce un processo di responsabilizzazione e trasferibilità del modello di intervento.

Per conoscere il nuovo progetto, clicca qui!

Il progetto GASP arriva in Perù
© 2019 Chiesi Foundation Onlus
CF 92130510347
Largo Belloli 11a 43122 - Parma Italia
seguici su: