Chiesi Foundation

04 Dicembre 2019

Inaugurato il reparto di KMC in Burundi

Nonostante abbiamo seguito da lontano l'inaugurazione del nuovo reparto di Kangaroo Mother Care dell'ospedale Autonomi di Ngozi in Burundi, grazie alle foto, ai racconti ed ai continui aggiornamenti durante l'organizzazione dell'evento, le distanze sembrano essersi accorciate e in qualche modo abbiamo vissuto anche noi in "prima persona" questo importante momento. Noi che crediamo fortemente nel metodo della Terapia del canguro e che abbiamo deciso di portare avanti questo progetto anche grazie al sostegno di tutti coloro che hanno partecipato all'evento benefico di raccolta fondi, la cena "mamme canguro" del 2017.


L'inaugurazione è avvenuta il 29 novembre in occasione della Giornata Nazionale a sostegno dell'allattamento materno che si è svolta sotto l'alto patronato della Presidenza della Repubblica. Una cerimonia che ha visto come ospite anche la First Lady burundese che si è dimostrata molto interessata alla terapia del canguro, un metodo molto efficace, ma non ancora diffuso in tutto il paese. A questo proposito, il ministro della salute, anche lui presente durante la cerimonia, ha proposto al centro KMC di Ngozi di diventare sede nazionale per la diffusione del metodo Kangaroo. Una giornata che segna l'inizio di un nuovo percorso anche per il Paese: ci auguriamo che più ospedali possano seguire l'esempio di Ngozi e dedicare uno spazio per la terapia del canguro.

Una giornata molto importante anche per il modello NEST - Neonatal Essential Survival technologies - e per il percorso iniziato insieme ad Amahoro Pro Africa e allo staff del reparto di neonatologia ormai cinque anni fa, quando ancora le mamme non avevano uno spazio tutto per loro dove poter prendersi cura dei propri piccoli e ricevere loro stesse le attenzioni necessarie per superare un momento di grande fragilità. Ci piace immaginare l'area di KMC come uno "spazio più ampio", non solo come un'area dove poter svolgere la terapia, ma un luogo di accoglienza per due soggetti vulnerabili che hanno bisogno di accoglienza e di cure.

Inaugurato il reparto di KMC in Burundi
© 2020 Chiesi Foundation Onlus
CF 92130510347
Largo Belloli 11a 43122 - Parma Italia
seguici su: