Chiesi Foundation

04 Marzo 2020

Chiesi Foundation torna ad Ngozi, Burundi

L'anno di Chiesi Foundation è iniziato nel cuore dell'Africa, nella terra verde e rigogliosa del Burundi. Atterrati nella capitale, accolti dal caldo afoso di Bujumbura, abbiamo iniziato a muoverci verso nord, verso la città di Ngozi, dove da ormai circa sei anni collaboriamo insieme ad Amahoro Pro Africa nell'ambito del modello NEST - Neonatal Essential Survival Technologies.
Il nostro percorso per migliorare la qualità delle cure al neonato presso l'Ospedale autonomo di Ngozi ha visto in questi anni il raggiungimento di obiettivi importanti. Insieme alla direzione dell'ospedale e al lavoro sul campo portato avanti da Amahoro Pro Africa è stata inaugurata nel 2018 la nuova unità di cure neonatali e nel novembre 2019 la nuova area dedicata alla KMC - Kangaroo Mother Care.
Piccoli-grandi passi di un percorso ancora lungo, ricco di nuovi obiettivi e sfide, per il progetto NEST. Nonostante ciò, visitare questi luoghi, vedere gli spazi in cui le madri e i neonati vengono accolti per ricevere le cure di cui hanno diritto, vedere le madri prendersi cura dei propri figli a fianco dei medici e degli infermieri dello staff della NCU, in qualche modo ci rende orgogliosi. Orgoglio che non appartiene ad un sentimento di autoreferenzialità, ma ad un sentimento di fiducia. Siamo fiduciosi che il lavoro fatto all'Ospedale di Ngozi possa diventare una best-practice per tutto il paese; che i neonati e le madri vengano messi al centro delle cure e che i tassi di mortalità neonatale possano diminuire.
Con questo sentimento ci rimettiamo in strada verso la capitale, torniamo ai nostri uffici, e proprio sulla via del ritorno ci rendiamo conto che nonostante le complessità dei luoghi in cui operiamo, è proprio lì che dobbiamo portare avanti la nostra missione.

Chiesi Foundation torna ad Ngozi, Burundi
© 2020 Chiesi Foundation Onlus
CF 92130510347
Largo Belloli 11a 43122 - Parma Italia
seguici su: