Chiesi Foundation onlus
HOME > Cooperazione internazionale

Benin

Il Benin è uno stato Africano, situato nel golfo di Guinea sull’Oceano Atlantico. E’ confinante a nord con il Niger, a nord-ovest con il Burkina Faso, ad ovest con il Togo ed a est con la Nigeria.

Tanguietà si trova nella parte nord del Paese, a circa 600 Km dalla capitale Cotonou. Questa zona è stata indicata dal Governo come la più bisognosa di assistenza, quando la Congregazione dei Fatebenefratelli decise di fondare l’Ospedale Saint Jean de Dieu. Nell'area, le principali cause di ospedalizzazione sono: la malaria, le infezioni respiratorie acute, le infezioni gastroenteriche, l’HIV/AIDS.

 

Chiesi Foundation Onlus collabora con la Congregazione dei Fatebenefratelli dal 2011: ha supportato la costruzione del nuovo reparto di neonatologia ed ha aiutato l’ospedale nella ristrutturazione delle sale operatorie.

In particolare la collaborazione ha previsto:

 

  • l’ampliamento della neonatologia e la costruzione di una sala chirurgica destinata ai cesarei urgenti;
  • l’acquisto di materiali specifici per la cura al neonato e la copertura di parte dei costi di funzionamento del nuovo reparto di neonatologia.

 

Il nuovo reparto è entrato in funzione nel marzo 2012, con 23 culle di cui 7 attrezzate per i casi gravi. Nel corso del 2013 sono stati ricoverati 549 neonati, con tasso di mortalità del 19%. Le prime due cause di ospedalizzazione sono risultate le infezioni (38%) e la prematurità (20%); il rapporto tra le due condizioni si inverte se si ricercano le cause di mortalità. Nel 2013, Chiesi Foundation ha inoltre sostenuto parte dei costi di funzionamento del nuovo reparto di neonatologia. I fondi utilizzati per coprire tali costi sono stati raccolti grazie cena benefica “Le culle di Tanguietá”, organizzata da Chiesi Foundation. Grazie alla generositá dei partecipanti, la Fondazione ha potuto donare 22.000 euro alla neonatologia dell'ospedale, pari ad un quarto delle spese annuali di funzionamento della struttura. 

 

La Fondazione ha rinnovato il suo impegno a favore dell'Ospedale per il triennio 2014-2016. Il problema attuale è la difficoltà ad avere personale medico specializzato stabile. Per far fronte a ciò, l’Ospedale sta mettendo in pratica strategie di ritenzione dei medici. Chiesi Foundation partecipa all’iniziativa, finanziando una borsa di studio triennale per il Dr. Azakpa Assogba Léopold, specializzando in chirurgia pediatrica.

Inoltre, nel corso del 2014, sono state finanziate le opere di completamento della costruzione del centro di accoglienza dell’ospedale, destinato a quei pazienti che vivono lontano e, dopo il ricovero, necessitano ancora di cure ambulatoriali o riabilitative.

 

 

 

La collaborazione con l'Osepdale Saint Jean de Dieu a Tanguietá si inserisce in un piú ampio programma di intervento di lungo periodo, sviluppato da Chiesi Foundation: il PROGETTO NEST - Neonatal Essential Survival Technology. Il Progetto NEST ha lo scopo di migliorare la qualitá dell'assistenza neonatale in Paesi a basse risorse, fornendo a presidi ospedalieri giá esistenti le attrezzature mediche per la cura la neonato adeguate al contesto, i protocolli per il corretto utilizzo dei farmaci di base e sviluppando un programma di training in assistenza neonatale per lo staff locale, nel modo piú efficace e contestualizzato possibile.

 

 

NEWSLETTER
  • Buone Feste da Chiesi Foundation!
    La Fondazione torna a gennaio con nuovi aggiornamenti e nuove avventure, grazie di cuore per il sostegno e l'affetto dimostrati anche...